Lascia un commento

Per le donne

Al di là del mio grande amore per gli animali, vorrei che tutte le donne della mia vita (e non solo!) leggessero questo libro perché voglio loro bene e tengo al loro benessere.

“La salute di Eva” mette insieme tantissime informazioni finora frammentate sull’argomento nutrizione, che sono frutto di pubblicazioni scientifiche, libri, materiale vario (tutto riccamente referenziato) e che, finora, erano come pezzi di un puzzle. Una volta ricomposti, il quadro risulta chiaro.

Auguro alle mie donne di intraprendere questa lettura senza pregiudizi, con mente critica e cuore aperto.

Annunci
Lascia un commento

Creme e ancora creme!

Frutto un po’ casuale di una cena infrasettimanale, questa crema di patate, porro e topinambur alle erbe con cavolo nero era troppo buona per non condividerla, quindi l’ho inserita come seconda opzione in questo menu https://www.bonappetour.com/ileana-spezialita/balblalb
Amo i piatti sfiziosi e particolari, ed altrettanto amo piatti “umili” ma pieni di sapore e concretezza. Buona giornata!

topinambur

2 commenti

E ristorante in casa sia!

Finalmente, a distanza di qualche anno, ho realizzato l’idea di rendere la mia casa un ristorante!

In realtà, all’epoca dell’idea, la casa com’è ora neanche c’era, e guardavo con invidia le foto dei begli appartamenti londinesi dove altri avevano avuto la mia stessa idea.

Insomma, ora è arrivato anche il mio momento.

Ovviamente continuerò ad essere disponibile per catering e cucina a domicilio, affiancando con grande piacere questo modo di fare cucina che mi è del tutto congeniale.

Sarà bello cucinare per ospiti da tutto il mondo, e sarebbe ancora meglio diventare un punto di riferimento per i romani che vogliono provare qualcosa di decisamente diverso!

Ecco il link degli eventi proposti e sotto qualche foto della cena prova 😉

Per chi non ama l’inglese, ho riportato i menu proposti, composti da piatti già presenti nei miei menu.

Nuove tradizioni , Italian winter wonderland – https://www.bonappetour.com/ileana-spezialita/new-traditions-italian-winter-wonderland 

Antipasto

Finocchi dorati su salsa di arancia rossa con olive nere e crema di patate affumicate alle erbe

Primo

Crema di zucca con funghi, radicchio al vin cotto e farro

Secondo

Seitan fatto in casa alla vaccinara

Contorno

Insalata di stagione

Dessert

Gelato alla frutta fatto in casa con scaglie di cioccolato fondente

 

A-ROMAtic suggestions https://www.bonappetour.com/ileana-spezialita/a-romatic-suggestions

Antipasto

Crema di piselli alle foglie di limone e zenzero con pane croccante

Primo

Risotto allo zafferano e al profumo d’arancia con quenelle di burro di mandorla

Secondo

Frittelle di ceci ai 3 ripieni

Contorno

Insalata di stagione

Dessert

Gelato alla frutta fatto in casa con scaglie di cioccolato fondente

 

Omaggio alla Toscana , ode al legume – https://www.bonappetour.com/ileana-spezialita/balblalb

Antipasto

Crostino con fagioli zolfini e cavolo nero

Primo

Pici alla crema di broccoletti con pesto di nocciole

oppure

Crema di topinambur e patate con cavolo nero

Secondo

Tortino di ceci con salsa di pomodoro al rosmarino e polvere di rapa rossa e arancia (vegetariano)

Contorno

Insalata di stagione

Dessert

Delizia di pera

 

Poi c’è la possibilità, pensata principalmente per i turisti, di andare al mercato insieme a comprare il necessario per uno dei menu, e cucinare assieme! https://www.bonappetour.com/ileana-spezialita/a-day-with-a-veggy-chef

Gli in bocca al lupo e le condivisioni saranno senz’altro graditi 😉

Se avete bisogno di maggiori informazioni non esitate a contattarmi

 

DSC_0098 DSC_0129 IMG_6726 IMG_6756 (1) IMG_6766 IMG_6777

Tortino di ceci con salsa al pomodoro e rosmarino con polvere di rapa rossa e arancia

Tortino di ceci con salsa al pomodoro e rosmarino con polvere di rapa rossa e arancia

Gelato alla frutta fatto in casa con scaglie di cioccolato fondente

Gelato alla frutta fatto in casa con scaglie di cioccolato fondente

Crema di zucca con funghi e radicchio al vin cotto

Crema di zucca con funghi e radicchio al vin cotto

1423055813-5249197

Crostino con fagioli zolfini alle erbe e cavolo nero

 

Risotto allo zafferano al profumo d'arancia con quenelle di burro di mandorla

Risotto allo zafferano al profumo d’arancia con quenelle di burro di mandorla

Lascia un commento

Risotto, anyone?

Il risotto allo zafferano con burro di mandorla al profumo di arancio lo trovate nei menù inverno e primavera. Buona giornata!

IMG_6796

Lascia un commento

Porte e portoni

Buongiorno a tutti!

Durante queste settimane di assenza per spezialità si è chiusa una porta e aperto un portone, che a breve porterà alla realizzazione di un’idea che mi ronzava intorno da anni. Non vedo l’ora di svelare l’arcano! 🙂

Lascia un commento

Muhammad Yunus

Lo so che c’entra poco con argomenti culinari, ma sono venuta a conoscenza di questo libro tramite un negozio di sandwich di Edimburgo che applica i suoi principi, quindi mi appello a questo collegamento per parlarvi di uno splendido libro e del suo straordinario autore.

Come sfruttare il capitalismo per combattere concretamente la povertà? Come far sì che i poveri abbiano la possibilità di essere artefici del proprio benessere? Le risposte del premio Nobel per la pace Yunus sono concrete e già in atto, non solo nel nativo Bangladesh. Yunus crede che l’essere umano sia mosso non solo dal desiderio di accumulare per sé, ma anche dall’innato desiderio di aiutare il prossimo in difficoltà. Il social business fa leva su questo desiderio e, concretamente e realisticamente, crea un modello di business perfettamente integrato nel capitalismo, ma con fini diversi che porteranno benefici a tutti coloro coinvolti.

Il libro è facilmente fruibile per chiunque, purtroppo non so dire quale sia l’equivalente in italiano, probabilmente “Un mondo senza povertà” oppure “Si può fare! Come il business sociale può creare un capitalismo più umano”.
Un libro che ispira, commuove e dà voglia di fare.
Consigliatissimo!!!!

download

Lascia un commento

Un piccolo ma significativo successo!

Con molto piacere vi annuncio che grazie alla generosità di Eleonora, Gioia, Andrea e Daniele abbiamo raccolto ben 85 euro a favore della Onlus Isla ng Bata!

Come abbiamo fatto?

I ragazzi hanno preso parte al mio corso senza scopo di lucro che ha come finalità aiutare chi non è veg a diventarlo, o raccogliere fondi se si è già veg, come nel loro caso.

Finito il corso, abbiamo cenato tutti insieme 🙂

Insieme abbiamo cucinato:

– crema di piselli alle foglie di limone e zenzero
– seitan fatto in casa alla vaccinara
– fagioli alla messicana con guacamole
– vellutata di cannellini e patata “ayurvedica” con minestra napoletana
Per informazioni riguardo i corsi https://spezialitachef.wordpress.com/corsi/
10743783_10204185679433716_2003514823_n